Archivio Fotografico Italiano   http://www.archiviofotografico.org

Archivio fotografico per la memoria collettiva

Da oltre 150 anni la fotografia è uno strumento riconosciuto e di grande valore nel fissare la memoria collettiva, legata ai vissuti e alla società che, nel divenire, trasforma usi e costumi. 

Oltre alle raccolte di autori riconosciuti, dei quali l’Afi si occupa da tempo, siano essi professionisti o appassionati, vi sono collezioni provenienti da archivi personali e famigliari, che racchiudono storie significative per ricostruire le vicende del passato, anche recente, valorizzando le identità culturali. 

Il ruolo svolto dalla dall’Afi diviene fondamentale, in quanto si inserisce in un filone sociale che favorisce il dialogo con i territori, con le persone e con gli studiosi, raccogliendo testimonianze che altrimenti andrebbero perse, anche piccole, ma di grande valore, se incluse in un contenitore più ampio e articolato. 

L’attivazione e la funzione del sito WEB, inoltre, consente di visionare, conoscere, approfondire e interagire i cittadini, attivando un sistema di relazioni sociali trasversale, che arricchisce chiunque voglia comunicare i propri saperi e condividere le proprie emozioni. 

Una sorta di esposizione permanente, che nella modalità virtuale trova la forma comunicativa più adeguata, per raggiungere un vasto pubblico, senza trascurare l’operatività in sede, tra le pareti della storica biblioteca della villa Pomini, dove si svolgono le attività di selezione, catalogazione, scansione, conservazione e consultazione dei materiali. 

L’Afi, mediante il FIF, raccoglie testimonianze del passato e recenti, pensando alle generazioni future.

Theme by Danetsoft and Danang Probo Sayekti inspired by Maksimer